Tisana al sedano

tisana al sedano

Tisana al sedano: la ricetta dell’infuso al sedano che dà freschezza e aiuta a dimagrire

tisana al sedanoSi sa, l’estate è il periodo dell’anno in cui tutti -chi più, chi meno- provano il desiderio di rimettersi in forma e perdere i chili di troppo, per essere pronti per la prova costume tanto temuta.

La verità è che ottenere un corpo tonico non è una passeggiata (e si scusi il gioco di parole!) e non esistono trucchi miracolosi per rimettersi in forma senza sforzo e senza alcun sacrificio.
Quello che però si può fare per sentirci bene e in salute è seguire qualche consiglio di benessere semplice e a portata di mano, senza dimenticare che a volte è meglio avere un umore allegro piuttosto che una pancia piatta!
Ma se si possono avere entrambi, perché no?

La ricetta della tisana al sedano può essere un valido alleato per perdere peso, utilizzando una verdura estiva molto diffusa, che si può facilmente coltivare anche nel proprio giardino o terrazzo.
Quello di cui avrete bisogno per preparare un’ottima tisana al sedano sono dei gambi di sedano, acqua e limone: ingredienti semplici ed economici, che abbiamo quasi sempre a disposizione nelle nostre case. Si può anche aggiungere, in modo facoltativo, un po’di zenzero, per dare alla tisana al sedano un sapore più intenso.

Prima della preparazione, vediamo quali sono i benefici del bere una tisana a base di sedano.

Proprietà e benefici della tisana al sedano

Chi è abituato ad utilizzare il sedano nelle sue ricette di tutti i giorni sarà forse stupito nello scoprire le proprietà del sedano e i benefici che questa pianta può apportare al nostro organismo.
Il sedano è costituito per il 90-95% di acqua e ciò significa che il suo apporto calorico è davvero ridotto: pensate, soltanto 20 calorie per 100 grammi. Questo fa sì che il sedano sia perfetto per dimagrire.
Oltre a ciò, esso contiene moltissimi sali minerali (calcio, potassio, magnesio e ferro) e vitamine (A, B1, B2, B6, B9 e C). Quindi, se desiderate assumere più sali minerali e vitamine nella vostra dieta, piuttosto che acquistare al supermercato integratori di vitamine e prodotti non naturali, perché non sgranocchiarsi un rametto di sedano, per smorzare la fame tra un pasto e l’altro? Il sedano è infatti un alimento molto saziante, proprio in virtù della sua ricchezza di acqua e di fibre.

I benefici della tisana al sedano sono molteplici: l’infuso a base di sedano svolge un’azione diuretica e depurativa, grazie alla presenza di specifici oli essenziali. È dunque particolarmente indicato per eliminare le tossine in eccesso nel nostro organismo.
Questo infuso può inoltre aiutare a combattere le infezioni gastrointestinali e a migliorare la salute dell’apparato digerente. Esso aiuta ad eliminare gonfiori (dovuti ad esempio alla ritenzione idrica) e potenzia i processi del metabolismo. Ciò significa che bere una tisana al sedano può essere un asso nella manica all’interno di diete ipocaloriche, se si segue anche uno stile di vita sano ed equilibrato.

Ora che abbiamo visto i benefici di questo infuso, scopriamo tutti i passaggi per preparare la tisana con il sedano.

Come preparare la tisana al sedano: tutti i passaggi e i consigli

Ingredienti per l’infuso a base di sedano:

  • 1 gambo di sedano intero
  • 1 litro d’acqua
  • 1 limone
  • mezzo cucchiaino di zenzero in polvere (facoltativo)

Procedimento:

Per prima cosa bisogna tagliare il gambo del sedano e lavarlo per bene, in modo che non rimangano residui di terra.
Far bollire l’acqua dentro ad un pentolino e unire il gambo di sedano lavato, dopodiché lasciar bollir per altri 5 minuti prima di rimuoverlo dal fornello.

Se si vuole preparare la tisana con il sedano e lo zenzero, aggiungere il cucchiaino di zenzero due minuti prima di spegnere il fornello. Lasciare in infusione per altri 2 minuti circa.

Potrete addolcire la tisana al sedano aggiungendo del succo di limone, oppure del miele o un dolcificante naturale (come la stevia).
Se volete assumere questo infuso dimagrante come alimento in una dieta povera di calorie, è però consigliabile berlo al naturale, senza l’aggiunta di zuccheri.
Bere le tisane senza zucchero è un piccolo trucco che può fare la differenza, soprattutto se si assumono le tisane più volte in un giorno.

Quanto e quando bere la tisana con il sedano?

Si consiglia di bere una tazza di tisana al sedano a digiuno, o prima dei pasti principali, per un totale di almeno 3 tazze al giorno.
L’infuso di sedano può essere consumato caldo o freddo, da bere durante la giornata, dal momento che esso conserva anche da freddo le sue proprietà.
La sua azione dimagrante è più efficace se si beve questa tisana per 15 giorni consecutivi, seguiti da altri 15 di riposo.
Se però la monotonia non fa per voi, o se il gusto non vi aggrada appieno, non temete: ci sono molte altre ricette varie e gustose di tisane dimagrantiper prendersi cura della nostra salute con freschezza e facilità. 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *